Giovanni Gervasio
Giovanni Gervasio, patent attorney

“As a physicist, I appreciate working on sensors, measuring systems, optical and electronics. I am also passionate about computers and I love working on software inventions. I am a deputy judge of the Swiss Federal Patent Court.”

Giovanni Gervasio

Technical Director

Swiss, Italian and European Patent Attorney

Consulente in Brevetti Svizzero e Europeo

Doctor of physics

Part-time Judge at the Swiss Federal Patent Court

Affiliations

VSP

Languages : Italian, French, English, German.

+ Italian biography

Giovanni Gervasio

  • Direttore tecnico
  • Dottorato in fisica
  • Consulente in Brevetti Svizzero
  • Mandatario autorizzato per il Brevetto Europeo
  • Giudice tecnico al Tribunale Federale dei Brevetti
  • Membro del VSP
Nato il 1962 a Milano, Italia.

Lingue : Italiano, francese, inglese, tedesco.

Giovanni ha ricevuto una laurea in fisica nel 1989 e ottenuto il dottorato in fisica nel 1992 all’università di Milano. Ha partecipato a collaborazioni internazionali di ricerca per lo studio delle interazioni dei neutrini con la materia, di forme di radioattività rare, e sull’emissione di neutrini dal Sole. In quest’ambito ha contribuito allo sviluppo di strumenti rivelatori di particelle innovativi, alla loro elettronica, e ai programmi di acquisizione e analisi.

Nel 1992, Giovanni si è impiegato nel centro di ricerca ‘corporate’ di ABB, nel quale si è occupato della modellizzazione di trasformatori di potenza. A partire dal 1994 è stato collaboratore scientifico all’università di Neuchâtel, dove ha ripreso le attività di ricerca fondamentale nella fisica dei neutrini e lo sviluppo di rivelatori di particelle. In questo periodo è stato professore incaricato in fisica nucleare e delle particelle.

Nel 2000, Giovanni ha raggiunto l’Ufficio Europeo dei Brevetti, a Monaco come esaminatore e vi a seguito il programma di formazione interno in diritto dei Brevetti. Ha esaminato delle domande di brevetto europeo, in particolare nel domini dei recettori, degli strumenti di misura, e della microtecnica.

A partire dal 2002 Giovanni fa parte di P&TS: Qui segue diversi clienti negli ambiti tecnici più vari, ma con una preferenza per l’elettronica, le telecomunicazioni, i sistemi di misura, la microtecnica e il software. Dopo aver seguito la formazione della sezione internazionale del CEIPI, ha sostenuto con successo gli esami di qualificazione come mandatario per l’Ufficio Europeo dei Brevetti. Giovanni à anche responsabile dell’infrastruttura IT di P&TS.

Giovanni à un mandatario autorizzato per il brevetto Europeo et un consulente in Brevetti Svizzero.. È membro attivo del VSP.

Nel 2010, e stato eletto giudice tecnico al Tribunale Federale dei Brevetti dall’Assemblea Federale Svizzera.

Nel suo tempo libero Giovanni apprezza la vela, le escursioni in montagna, la lettura, cucinare, e la programmazione.

In 1989 Giovanni graduated from the University of Milan in Physics and in 1992 obtained a PhD in Particle Physics also from the University of Milan. He worked in multidisciplinary international research teams that investigated the interaction of neutrinos with matter, exotic radioactive decays, and the emission of neutrinos from our Sun. In this framework, he contributed to the development of innovative particle detectors, readout electronics, and software.

In 1992, Giovanni joined ABB Corporate Research, where he was active in the studying and modelling of power transformers. From 1994 he was a scientific research assistant at the University of Neuchâtel, where he resumed research in neutrino physics and the development of particle detectors. During that time, he was also lecturer in nuclear and corpuscular physics.

In 2000, Giovanni joined the European Patent Office in Munich, where he became acquainted with patent law and was in charge of the substantive examination of patent applications, in particular in the fields of sensors, micro technologies, and measuring instruments.

Giovanni joined P&TS in 2002, where he assists clients in a variety of technical fields, including electronics, telecommunications, physical measurements, micro technologies, and software. After training at the international section of the CEIPI, he passed the qualification exam to become a European Patent Attorney. He is also responsible for the IT infrastructure.

Giovanni is a qualified Swiss and European Patent attorney and a member of a number of professional associations, such as the VSP.

In 2010, he was appointed by the Swiss Federal Assembly as part-time judge to the Federal Patent Court.

Outside his professional life, Giovanni enjoys sailing, hiking, reading, cooking and programming computers.

Born in 1962 in Milan, Italy.